Banca di San Marino

Insieme per la ripresa. BSM e OSLA siglano un nuovo accordo per sostenere le imprese Sammarinesi.
Per superare la crisi che il nostro Paese sta attraversando, occorre rafforzare la relazione ed il dialogo tra imprese e banca, per sostenere le imprese virtuose, struttura portante del sistema produttivo sammarinese, rendendo l'accesso al credito più semplice e vantaggioso. Questo lo spirito del nuovo accordo triennale, siglato dai Presidenti di Banca di San Marino ed OSLA.
Vengono messi a disposizione delle imprese associate OSLA, una serie di prodotti vantaggiosi che riguardano l'operatività ordinaria ed ambiti legati al rilancio ed alla competitività delle aziende sammarinesi come l'internazionalizzazione, con finanziamenti specifici e prodotti innovativi.
“L’intesa con OSLA – ha dichiarato Giuseppe Guidi, Presidente della Banca di San Marino – consolida e conferma l’impegno della nostra Banca a favore delle imprese del territorio. Continuiamo a credere e a sostenere le aziende sane e con buone prospettive di sviluppo e di crescita, accompagnandole sui mercati internazionali e offrendo loro soluzioni al passo con l’innovazione. Il dialogo costante con le associazioni di categoria, ci aiuta a comprendere maggiormente le esigenze delle imprese, permettendoci di proporre più velocemente soluzioni in grado di rispondere alle loro reali necessità. "
Il nuovo accordo è una tappa di un percorso avviato da oltre 15 anni tra Banca di San Marino ed OSLA. Il Gruppo Banca di San Marino, grazie alle competenze dei team interni specializzati, è in grado di affiancare le aziende associate ad OSLA per le loro esigenze quotidiane e per sostenere la crescita della propria azienda. San Marino, 2 aprile 2015
web: www.bsm.sm

  • CONVENZIONE OSLA BSM (171,31 KB)